Scuola secondaria superiore

G. Pontiggia - M. C. Grandi

Bibliotheca Latina

Storia e testi della letteratura latina

Aggiungi ai miei libri
Aggiungi ai miei libri
Compara

Bibliotheca Latina è uno strumento scientificamente corretto e didatticamente aggiornato, che fonde le caratteristiche di un manuale di letteratura (cioè di una storia letteraria articolata per periodi rigorosamente e ordinatamente scanditi) con quelle di un’antologia (fondata sulla centralità dei testi).
L’impianto del discorso storico-letterario è quello più collaudato ed efficace didatticamente: ordine cronologico, autori maggiori affrontati in capitoli autonomi, rapporto fra produzione letteraria e contesto storico-sociale sempre evidenziato.
Ampio spazio è tuttavia riservato all’evoluzione dei generi letterari: diversi capitoli presentano un’impostazione e un percorso per generi (il teatro e l’epica nell’età arcaica, la storiografia in quella tardo-repubblicana, l’elegia augustea, la poesia nella prima età imperiale, la letteratura cristiana), altri invece presentano il discorso sul genere all’interno della trattazione di singoli autori (il poema didascalico in Lucrezio, l’epigramma in Marziale, il romanzo in Petronio), mentre alcune Schede online trattano la retorica, l’oratoria, la storiografia nel mondo greco, e la satura a Roma.
L’antologia comprende testi con traduzione a fronte, e oltre 100 testi d’autore, i “classici” (Plauto, Terenzio, Catullo, Lucrezio, Cicerone, Cesare, Sallustio, Virgilio, Orazio, Tibullo, Properzio, Ovidio, Livio, Seneca, Tacito, Agostino), ampiamente annotati e commentati, e provvisti in nota di traduzioni complete e fedeli.
La selezione dei brani è impostata sul criterio della maggiore esemplarità dei testi e dei temi affrontati: ad esempio, la figura di Catilina viene dapprima proposta nella prospettiva “a caldo” della celebre orazione ciceroniana, quindi in quella più distanziata della monografia sallustiana. In molti casi sono state privilegiate opere complete (il Somnium Scipionis, la prima Catilinaria di Cicerone) o ampiamente antologizzate (il Liber catulliano, il De coniuratione Catilinae di Sallustio). La ricchezza dell’antologia (247 testi introdotti e commentati nel solo primo volume) è resa possibile anche dalla collocazione online di una parte dei brani.
Poiché la letteratura latina può anche essere interpretata come una grande cerniera, dotata naturalmente di caratteri originali, fra il mondo greco e le culture successive, si è voluto render conto di entrambe le prospettive, proponendo in lettura anche brevi testi capaci di far luce sui rapporti degli scrittori latini con il loro passato (numerosi componimenti poetici rinviano ai loro precedenti greci) e con il nostro presente (ad esempio, un frammento di Varrone e un testo poetico di Montale).
La centralità del testo è una delle acquisizioni indiscutibili della didattica più aggiornata: i testi vengono non solo introdotti, ma anche annotati con cura, spesso seguiti da rubriche – Testi (confronti intertestuali con autori delle maggiori letterature antiche e moderne), Letture critiche (pagine dei maggiori studiosi di letteratura classica), Letture parallele (titoli e percorsi per letture autonome e approfondimenti).

Non minore attenzione è stata prestata agli apparati necessari allo studio e alla lettura dei testi: di qui la presenza di Schede (ad esempio «La traduzione latina», «La dottrina epicurea», «Libri, lettori e biblioteche nel mondo antico»); di Sommari delle opere maggiori (per restare al solo primo volume: i poemi omerici; le Argonautiche di Apollonio Rodio; le commedie di Plauto e di Terenzio; i carmina docta di Catullo; il De rerum natura di Lucrezio; le opere storiche di Cesare e di Sallustio; le opere filosofiche di Cicerone); di un Glossario dei termini retorici e stilistici; di ragionati blocchi di Verifiche, che riguardano non solo tutti i capitoli di storia letteraria, ma anche tutti i testi dei classici letti direttamente in lingua latina. Gli esercizi sono stati pensati sia come momento di verifica immediata dei passi tradotti («Analisi del testo»), sia come ulteriore riflessione sugli autori presi in esame («Approfondimenti»).

Libro misto e versione digitale

Volume 1
Dalle origini all’età di Cesare

  • PP. 800
  • € 31,40
  • ISBN 978-88-416-2212-4

Volume 2
L’età di Augusto

  • PP. 544
  • € 31,40
  • ISBN 978-88-416-2213-1

Volume 3
Dalla prima età imperiale ai regni romano-barbarici

  • PP. 752
  • € 31,40
  • ISBN 978-88-416-2214-8

Per l'insegnante

Risorse per l'insegnante
DVDRom con eBook+ del corso

  • PP. 150
Ebook+

Volume 1
Dalle origini all’età di Cesare

  • PP. 800
  • € 25,70
  • ISBN 978-88-6706-178-5

Volume 2
L’età di Augusto

  • PP. 544
  • € 22,30
  • ISBN 978-88-6706-179-2

Volume 3
Dalla prima età imperiale ai regni romano-barbarici

  • PP. 752
  • € 25,70
  • ISBN 978-88-6706-180-8

Risorse per l'insegnante
DVDRom con eBook+ del corso

  • PP. 150

Risorse online

Per visualizzare le risorse effettua il Login oppure Registrati
This content is restricted!
This content is restricted!

Ebook

    • Link per visionare Informativa Privacy per Moduli di Contatto e Newsletter